Lungomare di Jesolo Pineta intitolato a Del Piero

Jesolo intitola il lungomare della Pineta a Alex Del Piero
La cerimonia con il calco del piede del campione si terrà l’11 agosto. Il campione sarà in ritiro pre-campionato con il suo Sydeny dal 2 al 22 agosto

di Giovanni Cagnassi

jesolo_pineta_del_pieroJesolo intitola il lungomare della Pineta a Alex Del Piero, il campione di calcio in ritiro precampionato con il suo Sydney dal 2 al 22 agosto proprio nella località veneziana.

Domenica 11 agosto sarà organizzata la cerimonia con il calco del piede, e non della mano come di consueto, di Alex. Sarà dunque scoperta la targa “Lungomare Alessandro Del Piero”, davanti al consorzio Relax Beach, quindi nella zona di piazza Europa. Una battaglia vinta per gli operatori della Pineta che da anni chiedono maggiori attenzioni da parte del Comune e delle associazioni di categoria.

Nei giorni scorsi, dalle sale scintillanti dell’hotel Elite, i titolari avevano parlato a nome degli operatori della zona per sollecitare un interessamento nell’occasione dell’arrivo di Del Piero.

«La Pineta è stata la parte più colpita dalle mareggiate», ha detto il presidente della Federconsorzi di Jesolo, uno degli artefici dell’arrivo di Del Piero, Renato Cattai, «per questo motivo, e per i ritardi che questo tratto ha dovuto subire all’inizio della stagione, abbiamo pensato a intitolare il lungomare che sarà un modo per rilanciare tutta la zona est del lido». La città si prepara ad accogliere il grande calciatore con tutta la sua formazione. Sarà una festa per la Jesolo, costata circa 280 mila euro, di cui 90 mila dal Comune e 60 mila dalla Regione.

Ci sono stati anche dei dissensi mal celati in giunta e nella maggioranza, ma l’operazione Del Piero sembra aver centrato il primo obiettivo: far parlare di Jesolo in Italia e nel mondo. Il sindaco, Valerio Zoggia, ci crede fortemente, così come le associazioni di categoria del turismo che sono state compatte e hanno coperto una consistente parte dei costi.

da nuovavenezia.gelocal.it